Esploratore

Esploratore

SCARICA DEFIBRILLATORE SEMIAUTOMATICO

Posted on Author Yozshut Posted in Giochi


    Il defibrillatore semiautomatico è un dispositivo in grado di riconoscere e interrompere tramite l'erogazione di una scarica elettrica le aritmie maligne responsabili dell'arresto cardiaco, quali la fibrillazione ventricolare e la tachicardia. Dopo ciascuna scarica, il defibrillatore si mette in "attesa" e dopo due minuti (​corrispondenti a circa 6 cicli di RCP) effettua nuovamente l'analisi del ritmo cardiaco. Il defibrillatore semiautomatico (DAE) è costruito con una soggetto e di stabilire quale scarica elettrica impartire. Il defibrillatore semiautomatico esterno, noto anche come defibrillatore di defibrillazione e a dirgli quando premere il pulsante per la scarica elettrica.

    Nome: defibrillatore semiautomatico
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 12.56 Megabytes

    Prima di accendere e usare il defibrillatore, devi essere certo che la persona che vuoi aiutare non sia bagnata; in tal caso, devi provvedere ad asciugarla. Se c'è dell'acqua nelle immediate vicinanze, devi trasferire la vittima in un luogo asciutto. L'acqua conduce l'elettricità; se il paziente è bagnato o c'è dell'acqua nei paraggi, potrebbe soffrire gravi traumi. Quando sei certo che non ci siano tracce di umidità, puoi azionare il dispositivo; una volta attivato, il defibrillatore fornisce le istruzioni per gestire la situazione.

    Probabilmente, comunica di collegare i cavi dei sensori alla macchina, che in genere devono essere agganciati sopra la luce lampeggiante che si trova nella parte superiore del dispositivo.

    L'utente che lo manovra non ha la possibilità di forzare la scarica se il dispositivo segnala che questa non è necessaria.

    Il funzionamento avviene per mezzo dell'applicazione di piastre adesive sul petto del paziente. Quando tali elettrodi vengono applicati al paziente, il dispositivo controlla il ritmo cardiaco e - se necessario - si carica e si predispone per la scarica. I defibrillatori sono semplici da utilizzare, hanno la voce guida che accompagna e ricorda i passaggi della BLSD basic life support defibrillation al soccorritore, inoltre il display sottolinea i passaggi.

    Ma è fondamentale conoscere le tecniche di rianimazione per avere totale padronanza della situazione. Italia Defibrillatori organizza anche i corsi BLSD su appuntamento presso la vostra sede, con il requisito del raggiungimento delle 6 iscrizioni.

    Strumenti utili:

    Sono obbligato ad attivare un contratto di assistenza sul defibrillatore? Nella legislazione italiana non è presente questo obbligo, il defibrillatore deve comunque essere sempre perfettamente funzionante. Per questo motivo consigliamo solo prodotti di qualità, controlliamo uno ad uno i defibrillatori prima di consegnarli e suggeriamo una verifica funzionale annuale con analizzatore.

    In clinica si usa per il ripristino del normale ritmo cardiaco nelle persone che soffrono di aritmia , ossia da un'alterazione del ritmo sinusale fibrillazione atriale. Dal punto di vista funzionale, associare il defibrillatore manuale a uno strumento per l'elettrocardiogramma è fondamentale. Infatti, in base al tracciato elettrocardiografico, il medico decide quale scarica elettrica trasmettere al paziente.

    Potrebbe piacerti:SCARICA NOKIOVO

    L'utilizzo corretto del defibrillatore manuale richiede una preparazione specifica sia su come funziona lo strumento per la defibrillazione, sia su come funziona un elettrocardiografo lettura dei tracciati, saper riconoscere un'aritmia ecc.

    Per la specifica preparazione richiesta, e per altri motivi, il defibrillatore manuale è un dispositivo che si usa praticamente solo in ambito ospedaliero o in alcune ambulanze.

    Differenza tra defibrillatori DAE automatici esterni e defibrillatori DAE semiautomatici esterni.

    Defibrillatore semiautomatico Il defibrillatore semiautomatico DAE è costruito con una tecnologia in grado di analizzare il ritmo cardiaco di un soggetto e di stabilire quale scarica elettrica impartire.

    È un particolare tipo di defibrillatore utilizzabile anche da personale non medico, perfino da qualsiasi cittadino.

    L'analisi del ritmo cardiaco richiede dai 10 ai 20 secondi e avviene per mezzo delle stesse piastre metalliche che servono alla trasmissione della scarica elettrica. Non è possibile erogare uno shock se la macchina non ha stabilito che è necessario, perché il pulsante di solito contrassegnato da un lampo viene automaticamente bloccato.

    I defibrillatori semiautomatici odierni sono dotati di un sistema vocale che impartisce le istruzioni che rendono lo strumento utilizzabile in sicurezza anche da chi non ha il patentino. Di solito, chi partecipa a questi corsi per l'uso di un defibrillatore semiautomatico riceve istruzioni anche su come provvedere alla rianimazione cardiopolmonare, procedura complementare alla defibrillazione.

    Negli ultimi anni, in seguito ad alcuni tragici episodi di morte per arresto cardiaco, sempre più locali ad accesso pubblico - tra cui aeroporti, ristoranti, centri sportivi, hotel, scuole, università, negozi, uffici governativi ecc - hanno cominciato a dotarsi di uno o più defibrillatori semiautomatici e a istruire alcuni membri del personale all'utilizzo di queste apparecchiature.

    Defibrillatore automatico Il defibrillatore automatico è capace di analizzare il ritmo cardiaco, di stabilire in autonomia la scarica elettrica da trasmettere al paziente e di emetterla senza alcuna digitazione di pulsanti da parte dell'utente soccorritore.

    In altre parole, chi usa un defibrillatore automatico deve soltanto azionare lo strumento, posizionare le piastre metalliche sull'individuo che necessita della defibrillazione e lasciare che il dispositivo faccia le sue operazioni. Nei locali pubblici, rispetto ai modelli semiautomatici, i defibrillatori automatici, anche se più semplici da usare, sono meno diffusi.

    Defibrillatore: come si usa e quando è necessario?

    Defibrillatore cardiaco impiantabile Il defibrillatore cardioverter impiantabile o ICD, è un defibrillatore di dimensioni ridotte, portatile e capace di monitorare il ritmo cardiaco di un individuo e impartire una scarica elettrica al cuore al momento del bisogno. Si inserisce infatti nella sottocute, appena sotto la clavicola sinistra.

    È unito al cuore per mezzo di elettrocateteri, i quali svolgono la funzione di monitoraggio del ritmo cardiaco e la funzione di trasmissione della scarica elettrica, se necessario.

    Quando usare il defibrillatore La defibrillazione e la rianimazione cardiopolmonare RCP sono due procedure mediche che possono salvare la vita di chi è vittima di un arresto cardiaco. Non appena lo strumento è a disposizione, bisogna farne uso.


    consigliata: