Esploratore

Esploratore

SCARICA SVN

Posted on Author Nirg Posted in Giochi


    Scarica l'ultima versione di TortoiseSVN per Windows. il sistema chiamato SVN Subversion, una versione Open Source del software di controllo che cerca di. Tale copia è una normale cartella del filesystem che contiene i file scaricati dal server; in aggiunta, però contiene una serie di informazioni che il. TortoiseSVN richiede all'utente l'indirizzo remoto del repository da scaricare (nel Dando il via alla procedura, Tortoise SVN riversa nella cartella scelta il. Scarica l'edizione multi pagina HTML del libro come highcolonic.info2 (~KB). Vedi i sorgenti del libro in formato XML DocBook. Contributi. Il libro riguardante.

    Nome: svn
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 44.46 MB

    Subversion is a centralized version control system, meaning that there's a single server that contains all files and revisions, from which users can check out any version of any file.

    Quando i file vengono estratti da un repository Subversion remoto, l'utente riceve uno snapshot del repository in tale momento. When files are checked out from a remote Subversion repository, the user gets a snapshot of the repository at that point in time. Per usare Subversion per il controllo della versione, deve essere installato nel computer in uso. To use Subversion for your version control, it must be installed on your machine.

    Le opzioni sono due: o s'installa SVN su un proprio server oppure si utilizza un servizio in hosting.

    Assistenza clienti

    Cercando su Google "free svn hosting" si trovano vari siti che offrono questo servizio gratis. Il metodo qui illustrato si appoggia al server SVN gratuito limitato a 2 utenti offerto da ProjectLocker.

    Naturalmente utilizzando un servizio esterno, bisognerà tenere presenti le possibili implicazioni di confidenzialità, visto che si stanno caricando i documenti originali su un server al di fuori del proprio controllo diretto. In alternativa, per ovviare a questo problema è possibile settare un server SVN privato, per esempio se già si possiede un server Apache in cui è compreso il software in questione es.

    In questo caso la configurazione è leggermente diversa e verrà trattata nei dettagli in un prossimo articolo.

    Per iniziare, consigliamo comunque di fare qualche prova con ProjectLocker o un servizio simile. Una volta reso disponibile il server SVN, occorre anche installare localmente un client SVN, per poter gestire le cartelle sul proprio computer.

    Dopo questa breve introduzione, passiamo ora al procedimento pratico completo per condividere un progetto di OmegaT fra più traduttori, spiegato passo per passo. A livello concettuale le fasi sono tre: creazione del repository sul server; importazione del progetto di OmegaT nel repository; checkout del progetto di OmegaT. Il primo passaggio è identico per tutti i sistemi operativi e di norma è svolto solo dal project manager, o da chi fra i traduttori è incaricato della gestione, per creare una cartella principale sul server SVN che conterrà tutti i progetti di OmegaT da condividere.

    Quindi basta eseguirlo una sola volta.

    Hosting condiviso come utilizzare SVN

    La seconda parte dipende invece dal sistema operativo e serve a importare ogni progetto di OmegaT nel repository principale. Anche questo secondo passaggio viene svolto solo dal project manager.

    Infine il checkout del progetto viene gestito da OmegaT stesso e comporta solo un clic all'apertura del programma, essendo l'unico passaggio necessario per i vari traduttori che collaborano al progetto.

    Creazione del repository Creazione di un nuovo repository su ProjectLocker. Digitare il nome e la descrizione del repository. Scegliere SVN. Fare clic su Create Project. Nella visualizzazione Projects fare clic su Click To View. Nella finestra emergente selezionare l'URL corrispondente a Subversion non a Trac , copiarlo e incollarlo in un documento di testo vuoto sarà necessario più avanti.

    Assegnazione degli utenti al repository: Fare clic sul nome del repository e aggiungere uno o più utenti creati in precedenza.

    È anche possibile aggiungere un gruppo. Aggiungere gruppo ad es. Fare clic sul nome del gruppo. Aggiungere uno o più utenti al gruppo.

    Open Android SVN PRO (OASVN) APK

    Importazione del progetto per Mac Selezionare la cartella appena creata e lanciare lo script SVN Checkout dal menu in alto a destra. Incollare l'URL annotata al punto 1. Nella finestra del Terminale che si apre, inserire, quando vengono richiesti, la password di amministratore del computer, il nome utente e la password di ProjectLocker. Importazione del progetto per Windows Aprire OmegaT e creare un nuovo progetto in una cartella temporanea. Selezionare la cartella appena creata e fare clic con il pulsante secondario del mouse, scegliendo Import Installare il programma da codice sorgente Come installare il codice sorgente e compilarlo con Lazarus Il modo più semplice è aggiungere una directory src sotto la cartella principale dei file binari di CdC.

    Compilazione e installazione automatica Se vuoi solo compilare il software senza utilizzare l'ambiente interattivo Lazarus, puoi utilizzare gli script disponibili nella directory principale. Prima di lanciare questi script assicurati di avere i binari di Free Pascal impostati nel PATH del tuo sistema, in particolare il comando fpcmake.

    Per Linux e Mac.

    Compila manualmente le librerie getdss e plan con Mingw Installa il comando sed per Windows Modifica il file configure.


    consigliata: