Esploratore

Esploratore

SCARICA FASCICOLO AVCPASS


    Gestione Fascicolo post aggiudicazione inteso come parte integrante del macro processo “AVCpass”, Gara, di effettuarne il download. FAQ rilevate nell'ambito del supporto tecnico specialistico AVCpass Si fa presente che i fascicoli di gara, i dati e i documenti in essi contenuti saranno trasmessi .. non scarica il fascicolo al momento della chiusura della procedura di gara?. (Rup/delegato del Rup) effettua i controlli post gara. 9. inserisce la graduatoria definitiva (aggiudicazione). scarica il fascicolo. integra le. Gara esclusa dall'acquisizione obbligatoria dei requisiti ai fini AVCpass → NO. Questi sono In questo momento funziona anche il download del fascicolo. La.

    Nome: fascicolo avcpass
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 49.40 MB

    Le verifiche che compie sono incomplete come nel caso del DURC senza cassa edile e inesatte. Nello specifico è stato rilevato che il sistema impedisce il caricamento, la specificazione e il salvataggio dei dati concernenti i requisiti di capacità tecnica e professionale e quelli di capacità economica e finanziaria richiesti dai partecipanti. Si tratta di informazioni che comportano tempi lunghi d'inserimento e quindi costi per l'Ente appaltante, soprattutto nelle gare di lavori, dove il numero dei partecipanti è maggiore.

    Bisognerebbe tornare alla ratio della sua istituzione. Alcune funzionalita' non saranno disponibili.

    I documenti sono disponibili attivando la funzione "Download" in corrispondenza delle richieste che si trovano in stato "Richiesta evasa". Qualora i documenti siano stati chiesti attraverso la PEC messa a disposizione dal sistema agli enti certificatori che non hanno attivato convenzioni con l'Autorità, gli stessi saranno recapitati all'indirizzo e-mail indicato in sede di compilazione della richiesta.

    Gli adempimenti obbligatori post-aggiudicazione delle Stazioni Appaltanti

    La stazione appaltante, e per essa il medesimo utente che ha operato la richiesta su AVCpass, deve accedere alla Banca Dati Nazionale Antimafia previa registrazione per ottenere la Comunicazione richiesta.

    No, il fascicolo di gara viene cancellato con tutta la documentazione a corredo. Non è possibile dichiarare l'aggiudicazione se sono presenti partecipanti acquisiti senza Pass o con Pass non conforme.

    Occorre attendere la notifica di avvenuta creazione del fascicolo per eseguire il download. Si rammenta che il fascicolo viene creato solo a condizione che il sistema abbia prodotto almeno un documento a comprova. La richiesta di una casella PEC personale è finalizzata ad assicurare il giusto grado di sicurezza e rispetto degli adempimenti in materia di privacy; attraverso tale canale, è previsto infatti lo scambio di informazioni confidenziali password, credenziali di accesso, etc che non sarebbero "trasmesse in sicurezza" in caso di inoltro mediante la casella PEC istituzionale della SA.

    Avcpass, si parte (con qualche rischio): le istruzioni dell'Authority in 11 manuali e un video

    Introduzione Il sistema AVCpass consente ai soggetti, coinvolti a diverso titolo nelle procedure di gara pubbliche, di interagire e scambiare informazioni necessarie in tempi ridotti. In particolare, Il PASSOE rappresenta una nuova entità che consente di mettere in relazione tra loro gli Operatori Economici OE partecipanti a raggruppamenti ovvero gli OE che si presentano singolarmente e di relazionarli all'appalto eventualmente ai diversi CIG del medesimo appalto a cui partecipano.

    Tale funzionalità viene garantita anche per Singoli partecipanti. Si, è possibile effettuare una selezione multipla di lotti relativi ad una stessa gara. Il CIG di una gara è visibile a sistema dalla data di pubblicazione in poi. NO , il sistema non effettua nessun controllo sull'avvenuto pagamento del contributo da parte dell'OE partecipante alla gara.

    Negli Stati membri in cui non esiste siffatta dichiarazione, è sufficiente una dichiarazione resa dall'interessato innanzi a un'autorità giudiziaria o amministrativa competente, a un notaio o a un organismo professionale qualificato a riceverla del Paese di origine o di provenienza.

    In tal caso è opportuno che l'impresa ausiliaria elimini i Pass in lavorazione e mantenga soltanto il Pass generato per quell'assetto. Nella versione attuale del sistema, in caso di partecipanti plurisoggettivi, ciascun operatore economico che compone il partecipante deve provvedere autonomamente all'invio dei documenti alla stazione appaltante per la comprova dei requisiti. Il PassOE si crea attivando la funzione "Creazione pass" ed inserendo le informazioni richieste dal sistema. Si rammenta che la compilazione di questi dati è facoltativa.

    In particolare un PASSOE generato potrà essere: - acquisito dalla Stazione Appaltante e ritenuto Non conforme - acquisito dalla Stazione Appaltante con scadenze pending - acquisito dalla Stazione Appaltante e ritenuto conforme - non ancora acquisito dalla Stazione Appaltante.

    Per "scadenza pending" s'intende che la Stazione Appaltante ha richiesto all'OE l'inserimento della documentazione necessaria per la comprova dei requisiti. Sarà possibile visualizzare le richieste della Stazione Appaltante, associare i documenti al requisito da comprovare ed inviarli, immediatamente o in un momento successivo, alla Stazione Appaltante.

    Gli OE possono visualizzare, attraverso specifico alert, la presenza o meno di annotazioni a proprio carico ma non accedere al testo delle stesse. Luciano Berarducci , consigliere dell'Autorità con delega all'Avcpass snocciola sconsolato i numeri. In tutto il sono solo le gare per cui è stato nominato un incaricato per eseguire le verifiche tramite l'Avcpass.

    E le comprove di verifiche eseguite sono state soltanto Un numero da meno di zero virgola rispetto alle circa mila gare che il sistema dovrebbe essere chiamato a gestire dal primo gennaio. Sono un po' di più le imprese — in tutto Il dato è più alto, ma si confronta con un insieme molto più ampio, definito dalle imprese interessate non soltanto al mondo dei lavori pubblici, ma anche a servizi e forniture.

    Troppo poche anche le imprese, insomma.

    IL SISTEMA AVCpass 2.1: COME SI USA, PRASSI DA SEGUIRE E PROBLEMATICHE OPERATIVE

    Il che significa una disparità di trattamento sul territorio nazionale le cui conseguenze non sono facilmente ipotizzabili. Ore 9.

    Si analizzeranno i limiti del sistema riguardo ai documenti da richiedere ancora oggi con le modalità tradizionali, le esclusioni dettate dal sistema stesso e altre criticità ad esso connesse. Il fascicolo post-aggiudicazione. Le nuove schede per la trasmissione delle varianti.

    Il procedimento di esclusione dei CUP dal monitoraggio. La Convalida, la Trasmissione e la Visualizzazione delle schede. Il riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni alla luce della Legge n.

    Le Relazioni Uniche sulle procedure di aggiudicazione degli appalti sopra soglia.


    consigliata: