Esploratore

Esploratore

SCARICARE CARTINE GOOGLE MAPS


    Sul tuo telefono o tablet Android, apri l'app. Assicurati di essere connesso a Internet e di avere eseguito l'accesso a. Cerca un luogo, ad esempio San Francisco. In basso, tocca il nome o l'indirizzo del luogo Scarica Scarica.

    Nome: cartine google maps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 67.48 MB

    Pin 0 Condivisioni Sei alla ricerca di uno strumento per scaricare le mappe di Google Maps sul PC e visualizzarle offline? Allora sei nel posto giusto al momento giusto. Per visualizzare, salvare e stampare le mappe e portartele nei tuoi lunghi viaggi in forma cartacea puoi ricorrere al programma gratuito Map Puzzle. Map Puzzle salva le posizioni della mappa in immagini ad alta risoluzione HD nei formati jpg, gif, png, bnp e tiff.

    Avvialo cliccando due volte sul file mappuzzle.

    Come scaricare le mappe di Google Maps

    Una frana totale. In poche parole Google map è ottimo se guardi il dispositivo mentre guidi. Facendosi guidare dalla sola voce guida quindi senza guardare lo schermo , è una frana totale.

    Negli ultimi mesi dà molti problemi, soprattutto con gli ultimi aggiornamenti iOS su iPhone X: la direzione è diventata instabile e ballerina e continua a ruotare ubriaca senza riconoscere dove sto andando, se svolti non se ne accorge sempre e si rimappa come se avessi cambiato strada, in fase di partenza non riconosce in quale direzione ti sei avviato e impiega molto secondi a capirlo, in fase di arrivo non ti dà più lo stop al civico giusto ma nei dintorni di questo. Sembra meno sensibile nel riconoscere la posizione.

    Addirittura su due strada parallele es. Con entrambe le applicazioni, tuttavia, le informazioni sul traffico non risulteranno disponibili al limite saranno mostrati dati storici o verrà visualizzata una stima delle condizioni delle strade ; non saranno inoltre visualizzati sulla mappa i vari punti di interesse.

    Come scaricare le mappe offline con Google Maps I viaggiatori di tutto il mondo possono da tempo richiedere il download delle mappe di Google Maps attivandone la consultazione senza essere connessi alla rete. Per procedere in tal senso basta accedere al menu principale di Google Maps toccando l'elemento posto in alto a sinistra nella schermata dell'app quindi scegliere Mappe offline.

    Come usare Google Maps offline

    Scegliendo Seleziona la tua mappa è possibile aumentare o diminuire il livello di ingrandimento per selezionare l'area geografica la cui mappa deve essere memorizzata in locale, sul dispositivo in uso.

    In questo modo le mappe di Google Maps verranno scaricate offline e utilizzate ogniqualvolta la connessione dati dovesse venire meno.

    L'applicazione di Google indica quanto spazio occuperanno le mappe sul dispositivo mobile. Toccando i tre puntini verticali a destra di ciascuna mappa scaricata è possibile assegnare un nome alla mappa Rinomina , eliminarla recuperando spazio in memoria o verificare l'area cui essa si riferisce Visualizza.

    Per impostazione predefinita, inoltre, Google Maps aggiorna le mappe offline solo quando il dispositivo risultasse connesso a una rete WiFi.

    Il funzionamento di Google Maps è sostanzialmente identico su Android e iOS con la differenza che sui dispositivi equipaggiati con il robottino verde è eventualmente possibile configurare la memorizzazione sulla scheda SD delle aree scaricate.


    consigliata: