Esploratore

Esploratore

VIDEO IN SILVERLIGHT DAL SITO RAI.TV AL PROPRIO PC SCARICA


    Home > Programmi Tv > Come scaricare i video silverlight dal sito rai e che vogliamo rivederla sul nostro pc senza stare connessi ad internet? Per questo esempio mi collego al sito del tg della rai highcolonic.info, fatto su uno di quei video a caso(non proprio i primissimi perché sono le pubblicità) e. Silverlight è un ambiente di runtime sviluppato da Microsoft ed utilizzabile sia di vedere un programma in televisione e di volerlo scaricare per poterlo vedere sul I video con download sul sito della RAI sono quelli archiviati. Nel caso in cui stiate utilizzando Safari (Mac o PC, non fa differenza) esiste la. Scaricare video Silverlight da Rai Replay Editing e Codec video. Si caratterizza per prestazioni al top e per un display da Hz che ha molto da 11 (da €), AirPods, TV (%), Redmi Note 8 e 9s, Fire Tv Stick, Echo, idee [Vendita] Mercatino informatico: Portatili, PC Desktop completi e software. Silverlight è stato sviluppato da Microsoft, emerge un'altra Per vedere i vostri programmi RAI preferiti, basterà andare sul sito web della televisione al programma Mpeg Streamclip, poi dovete estrarre sul vostro PC il.

    Nome: video in silverlight dal sito rai.tv al proprio pc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 31.49 Megabytes

    GRAB videolink: come funziona? Guarda e scarica i video Rai con il tuo player preferito GRAB videolink è un servizio creato da buonaidea. Si tratta di un prodotto di proprietà Microsoft che è necessario installare perché senza, i video proposti non sono visibili.

    Ma questo non sempre è possibile: per esempio quando non si possiedono i permessi di amministratore sul computer in uso, magari perché si tratta di una postazione aziendale.

    Oppure perché il software di visualizzazione del sito, non è compatibile con il sistema operativo adoperato. Oppure perché, semplicemente, non si vuole appesantire il proprio sistema con del software aggiuntivo che riteniamo invasivo o non strettamente necessario

    Rai Movie HD Streaming

    A questo punto con un qualsiasi download manager potrete tranquillamente scaricare il video direttamente sul vostro hard disk. Personalmente uso DownThemAll per Firefox ma ovviamente potete utilizzare il download managarer che preferite.

    Basterà incollare la URL tradotta nel manager e far partire il download. Questa procedura oltre che permettere il download dei video fa in modo che i video Rai possano essere visti senza dover per forza installare Silverlight di Microsoft. Oltre a rendere disponibile il download di filmati RaiTranslator permette anche di tradurre ed eventualmente scaricare gli stream in diretta trasmessi dalla Rai.

    Post navigation

    A questo punto dalla lista di stream disponibili scegliete quello che vi interessa nel mio caso Rai 4 1 Ora premete Translate live stream url 2 e dopo qualche secondo otterrete il link tradotto 3 Copiate il link e incollatelo nel player che preferite per visualizzarlo o nel download manager per scaricarlo. La procedura sembra complicata ma una volta fatta risulterà quasi automatica.

    Non resta che augurarvi buon download. Vi venivano pubblicati anche contenuti inediti come video-interviste, extra, speciali e blog. Era attivo anche un servizio di podcasting. Fino al gennaio del l'applicazione utilizzata dal sito per riprodurre i file era Windows Media Player Dal febbraio Rai.

    Logo Rai. Dal 20 dicembre è disponibile per Smart TV. Inizialmente l'accesso era obbligatorio solo via app, mentre dal 21 agosto è necessario anche via browser. Logo di Rai.

    Nel dicembre dello stesso anno viene lanciato anche RaiPlay Radio , il portale online dei programmi radiofonici della Rai. Il portale è presente anche sui principali social media Facebook , Twitter , Instagram con l'omonimo account che rilancia gli ultimi contenuti pubblicati o le dirette.

    Il sito è accessibile anche da dispositivi mobili tramite l' app dedicata disponibile gratuitamente sui principali store virtuali come Microsoft Store , Google Play e App Store. L'app permette di vedere le dirette dei canali e i programmi dei giorni precedenti su smartphone, tablet, Smart TV o tramite Chromecast [4].

    La pubblicità commerciale sul sito viene gestita da Rai Pubblicità.

    Il 3 marzo , in occasione della prima visione della serie Il nome della rosa , viene introdotto un nuovo player per la riproduzione dei contenuti, che presenta tra le novità la possibilità di mandare avanti o indietro il video di 10 secondi, di sceglierne la qualità di visione, la velocità, di inserire sottotitoli, navigare tra le tracce audio se disponibili e, tramite la funzione Restart, di ricominciare la visione di un programma durante la diretta streaming.

    Nel gennaio raggiunge i 6 milioni di utenti attivi [10].

    Dal 24 aprile andrà in onda il docu-trip del cantante Jovanotti dal titolo Non voglio cambiare pianeta , viaggio in bicicletta tra il Cile e l' Argentina , girato nei mesi di gennaio-febbraio, per la regia di Michele Maikid Lugaresi e musiche originali del cantante toscano [14].


    consigliata: