Esploratore

Esploratore

SCARICA SPESE MEDICHE VETERINARIE

Posted on Author Malami Posted in Musica


    Le spese veterinarie detraibili, come le spese mediche e sanitarie, sono oneri detraibili dalla dichiarazione dei redditi spese veterinarie. Un altro elemento da considerare in sede di compilazione del modello / è che per le spese veterinarie, così come per quelle mediche. Lo Stato prevede delle detrazioni sulle spese veterinarie sostenute da indietro quando si tratta di prevenzione e cure mediche nei confronti. Qual'è la detrazione delle spese veterinarie nella dichiarazione dei Il CAF al quale presento il mi obbliga alla consegna delle prescrizioni mediche. . scontrino e non mi ha mai chiesto se volevo scaricare le spese.

    Nome: spese mediche veterinarie
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
    Dimensione del file: 36.23 MB

    Questo onere fiscale pesa sia sul proprietario che sul veterinario. Prendiamo il caso del proprietario: paga 40 euro un vaccino, ma non è che quei 40 euro vanno in tasca al veterinario. Quali sono le spese veterinarie detraibili? Quindi tutte le fatture fatte per vaccini, interventi chirurgici, esami, ricette in triplice copia possono essere tranquillamente scaricate scontrini dei farmaci: tutti gli scontrini rilasciati dalla farmacia ed inerenti farmaci ad uso veterinario possono essere scaricati.

    Ma solo ed esclusivamente i farmaci ad uso veterinario: i comuni farmaci ad uso umano che vengono talvolta prescritti dal veterinario perché assenti in medicina veterinaria, non possono essere detratti. Adesso pare che i cibi non vengano più inseriti nella detrazione, ma vi consiglio di chiedere lumi al vostro commercialista perché so che qualcuno riesce ancora a detrarre le spese degli alimenti dietetici Vengono esclusi dunque dalle spese veterinarie detraibili i farmaci ad uso umano e tutti gli integratori alimentari, anche se di uso veterinario.

    Spese veterinarie sostenute da familiare a carico. Non è prevista la possibilità di detrarre le spese veterinarie sostenute dal familiare fiscalmente a carico.

    Chiarito che le spese veterinarie sono detraibili, vediamo come le spese veterinarie si possono scaricare sul Dal la platea di soggetti obbligati alla trasmissione telematica dei dati relativi alle spese sanitarie dei contribuenti si è ampliata. Ma cosa accade per le spese veterinarie? La normativa sanitaria veterinaria prevede che i grossisti di farmaci veterinari possono vendere medicinali per animali da compagnia, agli utilizzatori finali senza che siano ulteriormente autorizzati ai sensi dell'art.

    Tali spese sono comunicate da farmacie, parafarmacie e veterinari. Per usufruire della detraibilità delle spese veterinarie non è più necessario conservare la prescrizione ricetta del veterinario, ma sarà sufficiente conservare lo scontrino parlante che dimostra la spesa sostenuta.

    Inoltre viene chiarito che non è rilevante il luogo in cui tali medicinali sono acquistati. Le spese per medicinali di tipo veterinario sono detraibili anche se i medicinali non sono acquistati in farmacia e quindi acquistati ad esempio al supermercato, purché si tratti di strutture autorizzate dal ministro della salute.

    Qualora dallo scontrino parlante dovesse risultate un bene non considerato come farmaco, la spesa relativa a tale acquisto non è detraibile. Indipendentemente da quanti animali si posseggano, il limite di detraibilità è unico e relativo alle spese sostenute per la cura di animali legalmente detenuti a scopo di compagnia o per la pratica sportiva.

    Risoluzione n. E va indicata la cifra di spesa sostenuta, aldilà della franchigia e per un massimo di ,34 euro, come previsto dal TUIR.

    Invio 770/2019: novità, regole e scadenze

    Il codice da utilizzare è il numero Le istruzioni del modello dicono che con tale codice vanno indicate le spese veterinarie sostenute per la cura di animali legalmente detenuti per compagnia o per pratica sportiva.

    Ad esempio, per spese veterinarie sostenute per un totale di euro, nel rigo andranno indicati euro e la detrazione del 19 per cento sarà calcolata poi su un importo di euro.

    Spese veterinarie detraibili: cosa sono? Spese veterinarie detraibili quali sono e requisiti Spese veterinarie detraibili quali sono?

    Hai letto questo?POMPO NELLE CASSE SCARICA

    Cosa significa? E' sufficiente dimostrare il legale possesso, mediante la documentazione rilasciata dalla ASL o dal medico veterinario al momento dell'iscrizione dell'animale all'apposita anagrafe, pensiamo per esempio al cane per il quale vige l'obbligo di iscrizione all'anagrafe canina e di microchip.

    Per tali spese, occorre sempre lo scontrino parlante, che va conservato per 5 anni o la fattura o ricevuta fiscale, rilasciata dal veterinario.


    consigliata: